Privacy

Questo sito fa uso dei cookies utilizzati dalla piattaforme blogger per garantire una migliore esperienza di fruizione dei contenuti e per raccogliere statistiche anonime sugli accessi e sulla visualizzazioni di pagina. Visitandolo ne accettiutilizzo secondo quanto previsto dalle norme specifiche di Google Inc. relative alla propria politica sulla privacy.

giovedì 21 marzo 2013

Se oggi...

Se lo sentite, quel profumo sommesso che volteggia nella luce leggera, invisibile come getto d'acqua cristallina e sommesso come il gorgoglio di un ruscello fra i prati fioriti.
Se vi pare, uscendo la sera dalla porta di casa, che vi balzi in gola il ricordo di un sapore lontano che trascina con sé altre memorie, come una collana di perle, ma fatta di brezze serene e di limpidi cieli stellati.
Se in fondo a voi stessi avvertite qualcosa di nuovo e inatteso che rinasce, germoglia e prorompe silenzioso, ma non si arresta, e non sapreste dire né di dove proviene, né dove andrà, ma lo chiamate vita.

Allora, sì, non vi siete ingannati.
Oggi è primavera.