Privacy

Questo sito fa uso dei cookies utilizzati dalla piattaforme blogger per garantire una migliore esperienza di fruizione dei contenuti e per raccogliere statistiche anonime sugli accessi e sulla visualizzazioni di pagina. Visitandolo ne accettiutilizzo secondo quanto previsto dalle norme specifiche di Google Inc. relative alla propria politica sulla privacy.

giovedì 14 novembre 2013

Carnevale della Matematica numero 67

Carnevale della Matematica #67
"La matematica e gli organismi viventi"

Cosa c’è, Coniglio? Che ti piglia?
Non è da te restare chiuso nella tua tana, tremante con le orecchie basse, annusando l’aria titubante, mentre fuori c’è tutta questa gente.
Non li conosci? Non è vero, alcuni di loro sono amici di vecchia data.
Guarda, molti di loro ti hanno suggerito sogni e storie, e qualcuno ha anche partecipato al Carnevale della Letteratura che abbiamo ospitato.

Insomma, Coniglio, ma che figura!
Abbiamo invitato i Carnevalisti Matematici e loro sono venuti a trovarti! Ti rendi conto che non puoi restare chiuso qui dentro? E’ una cosa inaccettabile!
Che dici? Ti vergogni?
Ma come “non so niente di matematica!”
Hai perso il senno.
Che accidenti significa “Sono solo un coniglio, mannaro, per di più?”

Ma sai che il tema scelto per questa edizione è proprio “la matematica e gli organismi viventi”? Non ti rendi conto che c’è più matematica nel tuo vecchio pelo arruffato di quanta ne stia nei libri di una intera biblioteca?
No, caro bello, non lo dico solo per farti coraggio.
Sapessi quanta matematica è servita all’evoluzione per mettere insieme un deficiente come te? Quali leggi scientifiche entrano in gioco, e quanta complessità, ogni volta che punti una carota e ti metti a sgranocchiarla?

Ah, non mi credi?
Vecchio leporide testardo!! Te lo dimostrerò.