Privacy

Questo sito fa uso dei cookies utilizzati dalla piattaforme blogger per garantire una migliore esperienza di fruizione dei contenuti e per raccogliere statistiche anonime sugli accessi e sulla visualizzazioni di pagina. Visitandolo ne accettiutilizzo secondo quanto previsto dalle norme specifiche di Google Inc. relative alla propria politica sulla privacy.

domenica 8 dicembre 2013

Di muschio e vecchie pietre

L’aria è sottile in queste mattine di quasi inverno e si respira a fatica. Bocconi di nebbia fredda, che però quando scendono nei polmoni lasciano in bocca un sapore buono, come di un’antica promessa, e la voglia di un sole limpido nel cielo, azzurro e gelato.


E’ tempo per alcune cose, senza tempo, che hai trovato lì prima di te.